Arrowverse: tutti gli special guest del crossover ‘Crisis on Infinite Earths’

La DC Comics funziona meglio in TV che al cinema. Le serie CW che compongono il cosiddetto Arrowverse (Arrow, Flash, Super Girl, Legends of Tomorrow, Black Lightning e a breve Batwoman) sono riuscite a costruire un universo narrativo articolato e portare nelle nostre case storie di supereroi con continuità e con ottimi risultati di ascolto. È un po’ un peccato che queste serie facciano schifo, ma bisogna comunque riconoscere a CW la validità del progetto, che ormai da qualche anno affianca alle serie in solitaria episodi crossover sempre più ambiziosi e articolati.

Quest’anno il crossover si intitolerà Crisis on Infinite Earths e sarà trasmesso a cavallo tra 2019 e 2020 coinvolgendo per la prima volta anche la serie di Black Lightning, che era finora rimasta periferica. E dato che il crossover prende il nome da una delle saghe fumettistiche più importanti di tutti i tempi, anche in CW si stanno impegnando per fare le cose in grande riunendo un cast impressionante che mostri l’incredibile complessità del multiverso DC. Perché all’evento non parteciperanno solo i protagonisti delle serie CW attualmente in onda, ma anche alcune guest star provenienti da altre serie tv (e non solo) della grande casa DC.

Ecco quindi di seguito una lista delle guest star confermate, che spero di riuscire ad aggiornare da qui all’evento:

Brandon Routh, che aveva interpretato Superman in Superman Returns di Bryan Singer (un film che è piaciuto solo a me e a un mio amico) tornerà a indossare il mantello dell’azzurrone, pare in una variante fortemente ispirata alla miniserie fumettistica KINGDOM COME. È curioso notare che Routh interpreta già un altro personaggio nell’Arrowverse: Ray Palmer alias Atom.

Altro giro, altro Superman. Anche ✅ Tom Welling, indimenticato interprete di Smallville, la serie sul giovane Clark Kent che in un certo senso ha dato inizio a tutto questo, parteciperà all’evento, in occasione del quale scopriremo cosa è successo al suo Superman dopo la fine della serie che lo ha reso celebre. Al suo fianco, anche ✅ Erica Durance (che nell’Arrowverse aveva già interpretato Alura Zor El nella terza stagione di Supergirl) riprenderà i panni di Lois Lane. C’è anche un rumor che vorrebbe un coinvolgimento di Michael Rosenbaum, che su Smallville interpretava Lex, ma per il momento l’attore nega.

Allo stato attuale nell’Arrowverse Superman e Lois Lane sono interpretati rispettivamente da ✅ Tyler Hoechlin (Teen Wolf) ed ✅ Elizabeth Tulloch (Grimm), mentre Lex Luthor ha il volto di Jon Cryer (Due uomini e mezzo). Il ritorno dei primi due nel crossover è già confermato.

Direttamente dalla serie tv di Batman del 1966 (!!!) dovrebbe arrivare in CW ✅ Burt Ward… Robin! Per mille colpi di scena, Batman! Sempre dall’universo del pipistrello è confermato che ✅ Kevin Conroy, da sempre voce di Batman in praticamente tutti i suoi adattamenti animati dagli anni Novanta a oggi, interpreterà un anziano Bruce Wayne.

Questa notizia ha automaticamente generato un rumor che vorrebbe Mark Hamill (quel Mark Hamill) nel ruolo di Joker, dopo averlo doppiato a sua volta tanto a lungo. Nulla di confermato, però, su questo fronte.

Aggiornamento 1/10/2019: Sempre dal bat-verse è confermato il ritorno dell’attrice ✅ Ashley Scott nel ruolo della Cacciatrice del serial Birds of Prey. Non si tratta dello stesso personaggio interpretato nell’Arrowverse da Jessica De Gouw, ma di un’altra cacciatrice, figlia di Batman e Catwoman.

Saranno inoltre presenti ✅ alcuni personaggi ancora non meglio identificati direttamente dalla serie Titans, una versione grim & gritty del franchise dei Teen Titans di cui sta uscendo in questi giorni la seconda stagione, distribuito in Usa in esclusiva sulla piattaforma DC Universe e qui in Italia visibile su Netflix.

Pare anche che durante il crossover ci sarà un qualche riferimento (forse sottoforma di footage edito o inedito) ai film dell’universo cinematografico DC.

Si è purtroppo rivelato un rumor infondato il ritorno di Linda Carter nei panni di Wonder Woman. La Carter è comunque parte dell’Arrowverse: in Supergirl interpreta la presidentessa degli Stati Uniti d’America! Quindi non si può escludere la sua presenza, anche se priva di aereo invisibile, lazo della verità e… uhm… corpetto.

Come fa a non salirti un minimo di hype, anche solo per la curiosità di vedere l’accozzaglia che ne verrà fuori?

Be the first to comment

Rispondi